Conservazione sangue e tessuto cordonale

Il cordone ombelicale è una fonte preziosa di cellule staminali disponibile solo al momento della nascita del bambino

Queste cellule staminali, uniche per il bambino, possono essere estratte dal sangue cordonale che rimane all’interno del cordone e della placenta dopo la nascita, o dal tessuto cordonale stesso. Il cordone ombelicale è una delle fonti più ricche di cellule staminali nell’organismo, ma purtroppo questa fonte preziosa è spesso scartata.

Sono presenti due tipi di cellule staminali nel cordone ombelicale: le cellule staminali emopoietiche (CSE), che si trovano nel sangue cordonale, e le cellule staminali mesenchimali (CSM), che si trovano nel tessuto cordonale.

Le CSE svolgono un ruolo vitale nel trattamento delle malattie legate al sangue, in quanto hanno la capacità unica di trasformarsi in altre cellule ematiche, come globuli rossi, globuli bianchi e piastrine. Fino ad oggi sono stati eseguiti oltre 35.000 trapianti, a livello globale, utilizzando CSE per il trattamento di più di 85 patologie, tra cui la leucemia, l’anemia e la talassemia.

Il tessuto cordonale contiene un numero molto elevato di CSM. Questo tipo di cellule staminali è stato usato nelle terapie rigenerative, compresa la produzione di tessuto connettivo, come quello di ossa e cartilagine. Queste cellule staminali uniche sono utilizzate anche per la rigenerazione di cellule danneggiate cutanee, epatiche e neurologiche.

Le cellule staminali CSM sono attualmente in fase di sperimentazione clinica per oltre 300 patologie diverse, tra cui la paralisi cerebrale, il diabete e le cardiopatie. Si ritiene che nel corso della vita di un bambino nato ai giorni d’oggi, queste patologie saranno trattabili e, si spera, curabili con le cellule staminali.

  • Le cellule staminali del sangue cordonale possono attualmente trattare più di 85 patologie diverse, tra cui la leucemia
  • Sono stati effettuati oltre 35.000 trapianti utilizzando cellule staminali emopoietiche
  • Le cellule staminali CSM sono attualmente in fase di sperimentazione clinica per oltre 300 patologie diverse tra cui la paralisi cerebrale e il diabete
  • Un'opportunità unica nella vita
  • Potenziale utilizzo per i fratelli e i consanguinei
  • Conservazione sicura per 25 anni

Opzioni di pagamento

La nascita di un bambino comporta dei costi, per questo offriamo una gamma di opzioni di pagamento, compresi piani di pagamento dilazionato senza interessi.

Assistenza e consulenza