Domande più frequenti (FAQ)

Il nostro Board Scientifico è il cuore di tutte le informazioni relative alla nostra azienda

Se hai domande sui nostri servizi, il nostro Board Scientifico offre moltissime informazioni e risponde a tutte le domande più frequenti.

In base a evidenze scientifiche è stato provato che cellule staminali cordonali conservate da più di 29 anni risultano perfettamente vitali.

È molto probabile che il tuo campione sia perfettamente garatito e utilizzabile per un periodo molto più lungo di questo. La Future Health ritiene che sia più etico offrire inizialmente un periodo di conservazione di 25 anni, ma ovviamente sarai contattato in anticipo alla scadenza contrattuale per avere la possibilità di estenderlo ulteriormente.

Dopo aver scelto il servizio desiderato, puoi ordinare e ricevere il kit di raccolta senza versare nessun anticipo

Vedi la nostra pagina dei prezzi. Il pagamento verrà effettuato solo a buon esito della conservazione e solo per il servizio offerto.

Abbiamo dei piani rateali ad interessi zero

Si.

In caso di parto gemellare una delle conservazioni viene pagata a meta.

Si.

Contattaci per maggiori informazioni.

La risposta breve è sì!

Quando la società è stata fondata nel 2002, possedevamo già uno dei laboratori tecnologicamente più avanzati con sede a Nottingham, nel cuore del Regno Unito. Essendo una società basata sulla qualità, ci siamo assicurati che le nostre strutture fossero all’avanguardia. I seguenti dieci anni sono stati di un grande successo per la Future Health Biobank. Con la nostra espansione internazionale in rapida evoluzione abbiamo costruito il nostro secondo laboratorio in Svizzera. Questa nuova aggiunta significava che potevamo servire i nostri clienti più rapidamente offrendo al tempo stesso una scelta di locazione, un opzione che nessun’altra banca di cellule staminali poteva offrire.

La Future Health Biobank è stata costituita nell'anno 2002, dopo 3 anni di intensa ricerca scientifica

Siamo orgogliosi di essere una delle banche private più longeve in Europa e di gran lunga la più grande banca di cellule staminali nel Regno Unito. Abbiamo processato e conservato oltre 150.000 campioni di cellule staminali cordonali da 75 paesi in tutto il mondo, che è più di tutte le altre banche di cellule staminali del Regno Unito messe insieme.

Il sangue cordonale contiene cellule staminali ematopoietiche utilizzate per il trattamento di malattie correlate al sangue come la leucemia, l'anemia e la talassemia

Dal 1988 ci sono stati oltre 40.000 trapianti di cellule staminali salvavita, per 85 malattie, eseguiti utilizzando queste cellule staminali.

Il tessuto cordonale contiene cellule con caratteristiche marcatori coerenti con le popolazioni che mostrano di avere un valore terapeutico e che attualmente sono utilizzate in oltre 300 studi clinici in tutto il mondo per scopi rigenerativi medici e per il trattamento di malattie che alterano la vita come il diabete, le malattie cardiache e la paralisi cerebrale.

Nel caso in cui (altamente improbabile) la Future Health diventi insolvente, il campione verrà trasferito presso un'altra struttura altrettanto accrediata, che rispetterà i termini dell'accordo originale.

Ogni piano che offriamo è supportato da una polizza assicurativa che finanzierà tutte le azioni che dovranno essere prese.

Tutte le nostre taniche di conservazione hanno un sistema di sicurezza individuale e sono monitorate 24 ore su 24, 365 giorni all’anno e possono funzionare senza elettricità per un massimo di 5 giorni, se necessario. Se qualcuna delle nostre taniche di conservazione dovesse essere spostata fuori dal sito, verrebbe inviata presso un’altra struttura accreditata a soli 4 chilometri di distanza.

Le cellule staminali sono i mattoni della vita: creano un collegamento diretto tra la salute del bambino nel momento in cui nasce e quella futura

Se il bambino dovesse avere un qualsiasi problema di salute in età avanzata, le cellule staminali possono essere la chiave per ripristinare la sua salute.

Le cellule staminali del sangue cordonale sono già utilizzate nel trattamento di oltre 85 malattie tra cui le leucemie, le anemie e le talassemie, con una lista in costante crescita. La raccolta dell cellule staminali del sangue cordonale è un processo molto semplice in cui queste cellule unique vengono raccolte dal cordone ombelicale dopo che il bambino è stato allontanato.

Le cellule staminali del tessuto cordonale possono essere raccolte contemporaneamente alle cellule staminali del sangue cordonale. Questo processo richiede semplicemente di prelevare un campione di tessuto cordonale.

Dal 1988 sono stati utilizzati più di 40.000 campioni di sangue cordonale per applicazioni cliniche in tutto il mondo

Si consiglia di conservare il sangue cordonale per ogni figlio individualmente per assicurarsi di avere un campione disponibile con una compatibilità del 100% per ogni tuo figlio.

E’ scientificamente provato che c’è una probabilità del 25% di compatibilità fra fratelli e sorelle.

È molto probabile che il tuo campione sia perfettamente garatito e utilizzabile per un periodo molto più lungo di questo. La Future Health ritiene che sia più etico offrire inizialmente un periodo di conservazione di 25 anni, ma ovviamente sarai contattato in anticipo alla scadenza contrattuale per avere la possibilità di estenderlo ulteriormente.

Un campione di sangue cordonale dovrebbe essere di un volume tra il 20 ml a 60 ml anche se questo può differire notevolmente a causa delle dimensioni della placenta e delle circostanze della nascita

Anche se per la conservazione fissiamo un limite rigoroso basato sul numero di cellule staminali presenti nel sangue cordonale, tutti i campioni vengono processati. Il campione deve contenere un numero minimo di cellule staminali CD34 + per consentirci di ritenerlo idoneo per la conservazione a lungo termine. Se il tuo campione di sangue cordonale non soddisfa questo requisito, avrai la possibilità di rifiutare la conservazione e non ti addebiteremo nulla.

Ci sono diversi ospedali in Italia in cui è possibile scegliere di donare le cellule staminali del sangue cordonale

Le tue cellule staminali cordonali potrebbero essere utili ad altre persone in tutto il mondo. Tuttavia, non avrai più accesso diretto a questo prezioso campione. Per ulteriori informazioni potete contattare il Centro Nazionale Trapianti- Ministero della Salute Italiano.

Dopo il processo e conservazione con successo del campione riceverete conferma scritta insieme al certificato di conservazione che riporta il codice univoco del campione, la conta delle cellule staminali (CD34 + e CD45 +), i risultati dei test ematici materni e risultati dei test microbiologi.

Attualmente, le cellule staminali del sangue cordonale possono essere utilizzate per trattare un'ampia gamma di malattiei, tra cui:

Disturbi della proliferazione dei globuli rossi (Anemia, anomalie piastriniche e altro)

Disordini ereditari del sistema immunitario (grave immunodeficienza combinata, neutropenia e altro)

Cancro (Leucemia, Cancro del Midollo Osseo e altro)

Disturbi metabolici ereditari (malattie da accumulo di mucopolisaccaridosi, disturbi da Leucodistrofia e altro)

Disordini ereditari che influenzano il Sistema Immunitario e Altri Organi (ipoplasia dei capelli , malattia di Gunther)

Conservare le cellule staminali di tuo figlio è molto semplice, la nostra Assistenza Genitori ti seguirà passo per passo.

Contattateci al numero 06 90 25 161 oppure scriveteci all’indirizzo e-mail infoitalia@fhbb.com e di seguito riceverete tutte le in formazioni necessarie sulla raccolta e procedura burocratica da seguire con la struttura del parto per ottenere il nulla osta valido all’esportazione del tuo campione di cellule staminali.

A seguto del vostro ordine vi sarà inviato il kit di raccolta con la documentazione necessaria all’interno, inclusa anche una copia del contratto firmata da noi.

La procedura della raccolta del sangue cordonale è semplice e non invasiva

A seguito dell vostro ordine vi sarà inviato il kit di raccolta presso l’indirizzo da voi richiesto. Il kit va tenuto in temperatura ambiente.

La raccolta del sangue cordonale viene effettuata dopo che il cordone è stato reciso e quando il bambino è stato allontanato. Pertanto, è una procedura molto semplice, non invasiva e indolore.

Quando la procedura viene completata contattate la Future Health per organizzare il ritiro. Il campione arriverà direttamente in Laboratorio dove verrà processato e crioconservato. Successivamente vi saranno inviati i risultati del processo e la Certificazione della conservazione del vostro campione.

In seguito al vostro ordine vi verrà inviato il kit di raccolta

All’interno del kit troverete le istruzioni e la documentazione necessaria per la conservazione del vostro campione.

Il giorno del parto assicuratevi che tutti i documenti siano compilati, firmati e inseriti all’interno della scatola del kit. Senza il vostro consenso il campione del sangue cordonale non potrebbe essere processato.

La raccolta del sangue cordonale viene effettuata dopo che il cordone è stato reciso e quando il bambino è stato allontanato. L’operatore sanitario posiziona il sangue cordonale e quello materno all’interno del kit.

Quando la suddetta procedura è stata completata contattateci al numero 06 90 25 161 per organizzare il ritiro del vostro campione dalle ore 09.00 alle ore 18.00. Se il parto dovesse avvenire dopo le ore 18.00 tenete il kit in temperatura ambiente, lontano da fonti di calore e contattateci la mattina successiva per organizzare il ritiro.

I vostri campioni saranno processati e crioconservati con i massimi standard richiesti. I primi risultati vi saranno comunicati telefonicamente, e dopo circa 4 settimane vi invieremo per posta il certificato di conservazione.

Il kit verrà ritirato dal nostro corriere accreditato per trasporto di materiale biologico e consegnato direttamente in Laboratorio.

Il nostro kit di raccolta è una scatola termica e isola il campione dalle temperature esterne. Ha la sua autonomia e mantiene il campione in condizioni ottimali, in temperatura ambiente, fino a quando non raggiunge il nostro laboratorio. All’interno del kit si trova uno stabilizzatore di temperatura che garantisce al campione la temperatura richiesta durante il trasporto.

Il vostro campione sarà processato appena arrivato in laboratorio.

Il nostro Laboratorio processa 6 giorni a settimana, 52 settimane all’anno, conforme alle linee guida, garantendo al cliente i migliori risultati.

Prima del congellamento a lungo termine nel vapore del Azoto Liquido, tutti i campioni di sangue cordonale vengono processati.

Durante il processo, ogni campione viene condensato e suddiviso in più parti. La suddivisione si effettua per consentire eventuali futuri di trattamenti senza scongelare l’intero campione.

Ogni campione viene processato individualmente dal nostro tecnico di laboratorio altamente esperto e qualificato. Non utilizziamo un sistema completamente automatizzato in cui più campioni vengono elaborati contemporaneamente, poiché il rischio di contaminazione in questi casi sarebbe più alto.

Il campione del sangue e del tessuto cordonale di tuo figlio verrà processato e conservato presso la nostre strutture specializzate

La conservazione dei tuoi campioni non sarà MAI affidata a terzi, poiché riteniamo che questo sia un rischio non necessario.

Prima del congelamento ogni campione sarà suddiviso in più parti all’interno della sacca composta da due scomparti, consentendo l’utilizzo più volte per trattare condizioni potenzialmente letali, in caso di richiesta.

Tutte le nostre taniche di conservazione hanno un sistema di sicurezza individuale e sono monitorate 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.

Dopo il processo e conservazione con successo del campione riceverete conferma scritta insieme al certificato di conservazione che riporta il codice univoco del campione, la conta delle cellule staminali (CD34 + e CD45 +), i risultati dei test ematici materni e risultati dei test microbiologi.

Ci auguariamo che non ne abbiate mai bisogna, ma se cosi dovesse essere sarà nostra cura organizzare il tutto

Dopo aver concordato i documenti di consenso con voi, ci metteremo d’accordo con il vostro medico per organizzare la consegna sicura del campione presso il centro trapianti indicato alla data e all’ora richieste.

No.

Se tuo figlio oppure la tua famiglia avesse necessità del campione, per uso terapeutico, non vi sarà addebitato nessun costo per il rilascio e il trasporto (in qualsiasi parte del mondo).

La cura prestata a te e al tuo bambino al momento della nascita è della massima importanza, pertanto nulla sarà fatto per mettere a repentaglio la vostra sicurezza.

La raccolta del sangue cordonale viene effettuata solo a parto avvenuto e quando sia voi che il bambino siete al sicuro.

No

Sia che tu opti per un parto naturale, un taglio cesareo oppure un parto parto indotto, non dovrebbero esserci problemi nel raccogliere le cellule staminali del tuo bambino.

In base alle più recenti linee guida le strutture ospedaliere acconsentirebbero un clampaggio tardivo di un minuto circa

Qualunque cosa al di sopra di questo potrebbe influire sulla quantità di sangue cordonale disponibile, ma noi comunque consigliamo la priorità alla nascita. Raccoglieremo semplicemente il sangue cordonale disponibile e se, dopo il processo, il numero di cellule staminali non soddisfa i nostri criteri minimi di conservazione, non ti verrà addebitato nulla.

In qualsiasi parte del mondo tu viva, la conservazione del tuo campione presso la Future Health Biobank (Regno Unito oppure Svizzera) sarà sempre garantita.

In caso di trasferimento, ricorda di comunicarci il tuo nuovo indirizzo e le informazioni di contatto per consentirci di tenere aggiornati i tuoi dati.

Il Test Vision comporta solo un prelievo di sangue materno ed è pertanto un’opzione di testing molto più sicura rispetto all’amniocentesi o al prelievo di villi coriali.

Il Test Vision è più sicuro degli altri screening invasivi e consente alle madri di ottenere una visione approfondita della salute futura del loro bambino senza metterne potenzialmente in pericolo la salute. Sebbene Vision sia un test di screening altamente accurato (99,79%), è possibile che si verifichino falsi positivi e falsi negativi e pertanto in questi casi è consigliato il test invasivo per confermare i risultati.

La Translucenza Nucale nel primo trimestre determina solo il rischio che un bambino possa sviluppre la sindrome di Down e pertanto non rileva se esiste o meno un aneuploidia. Vision effettua il testing per questa aneuploidia cromosomica.

A tutte le madri che effettuano il nostro Test Vision viene offerto l’assistenza Genetica gratuita da parte del nostro Genetista.

Il nostro laboratorio è operativo dalle ore 9.00 alle ore 17.00, dal lunedì al venerdì, ad eccezione delle festività.

Il laboratorio ha dà un limite di 5 giorni. Tutti i campioni ricevuti dopo più di 5 giorni dal prelievo non verranno processati e sarà necessario un’altra raccolta.

Uno dei limiti del test è che non è possibile mostrare a quale gemello si riferisce il risultato. Nell’identificazione del genere, un risultato che mostra che il cromosoma Y è stato rilevato significa che almeno uno dei bambini è probabile che sia un maschio, tuttavia non è possibile determinare il genere individuale di ciascun bambino. La chiarificazione di questi risultati può essere ottenuta dalle ecografie di routine eseguite durante la gravidanza.

Questo non dovrebbe essere necessario se non a temperature estreme. Generalmente il campione non deve essere esposto a sbalzi di temperature perché il surriscaldamento e il congelamento possono entrambi causare emolisi del sangue.

No, il sangue deve essere conservato a temperatura ambiente. Tuttavia è molto importante assicurarsi che il sangue non diventi troppo caldo nei mesi estivi. Pertanto, si consiglia di mantenerlo in un’area ben ventilata. Il laboratorio conserva i campioni a 22 ° C fino al momento del processo.

Il nostro test non è limitato da etnia, BMI, ART (fecondazione assistita) o campione paterno.

Assistenza e consulenza

Senti cosa dicono i nostri clienti

"Con future Health ci siamo trovati benissimo anche con le agevolazioni del pagamento. Operatività consulenza e gentilezza molto buone. Lo consigliamo a tutti."

"Felice e soddisfatta per aver scelto la Future Health Biobank sia per cordialità dello staff che per la loro professionalità e serietà. "

"Ho voluto fortemente preservare le sue cellule staminali, perché credo fortemente nella ricerca e sono preoccupata per la numerosità di malattie che possono manifestarsi nel corso della vita. "

Valentina

Roma, 2016

Ida

Caserta, 2014

Marta

Milano, 2011