Cellule staminali progettate per produrre insulina per il diabete di tipo 1

Per la prima volta, i ricercatori hanno trasformato le cellule staminali umane in cellule mature produttrici di insulina. Quest' innovazione potrebbe portarci ad un passo avanti nello sviluppo di una cura per il diabete di tipo 1.

L'insulina è responsabile della regolazione del glucosio e dei livelli dello zucchero nel sangue. Ma le cellule produttrici di insulina del pancreas sono distrutte nei pazienti con diabete T1, causando una serie di complicanze immunitarie e anche gravi danni agli organi, come insufficienza renale o ictus. Pertanto, non è una novità la ricerca su come replicare in laboratorio queste cellule che cambia-vita.

In passato, gli scienziati non hanno potuto programmare le cellule staminali in cellule beta completamente mature, così quest'ultime non hanno potuto rispondere adeguatamente al glucosio nel sangue e di secernere insulina. Tuttavia, gli scienziati della University of California di San Francisco hanno trovato una soluzione. Hanno coltivato cellule staminali pluripotenti in un piatto, usando un processo mai provato prima.

Un principio chiave in biologia è che la forma segue la funzione, pertanto abbiamo pensato che la formazione di isolette potrebbe essere un processo importante affinché le cellule beta maturino correttamente

- Gopika Nair, PhD, UCSF Diabetes Center

Separando artificialmente le cellule staminali del pancreas e riformandole in gruppi di isolette, lo sviluppo delle cellule è andato avanti. Hanno risposto alla glicemia e hanno prodotto insulina in pochi giorni - come le cellule mature produttrici di insulina - come mai si era verificato in un laboratorio.

Attualmente i ricercatori dell'UCSF stanno lavorando su terapie rigenerative per il diabete di tipo 1 utilizzando queste cellule staminali, con la speranza di eliminare la necessità di trapianti del pancreas. All'anno la diponibilità è di solo 1000 per 1,5 milioni di persone negli Stati Uniti affetti da diabete T1. Nair dice:

Le attuali terapie come le iniezioni di insulina trattano solo i sintomi della malattia ... Il nostro lavoro punta sulla soluzione definitiva di una cura. Finalmente possiamo fare progressi su una serie di diverse fronti che prima ci erano stati chiusi ... Le possibilità sembrano infinite.

Referenze: https://www.ucsf.edu/